Moduli LED di Hess

A ciascuno il suo modulo

Moduli LED di Hess

È qui che entrano in gioco i produttori. Il cambiamento è vantaggioso se, come Hess, si sviluppano moduli LED sostituibili per apparecchi di illuminazione esistenti o nuovi. Decisiva, per la versatilità dei moduli Hess, non è tanto la lampada LED in sé, quanto soprattutto offrire un modulo perfettamente compatibile con il rispettivo apparecchio di illuminazione: una soluzione logica e lungimirante che tiene conto, oltre che della tecnica, anche del design.

1 | CLU-TECH

Modernizzazione con poche operazioni
Il modulo CLU-TECH è composto da un riflettore, una lente ad alte prestazioni in vetro prismatico e un supporto LED. si distingue per un concetto di manutenzione particolarmente semplice.
Il LED e la distribuzione della luce sono indipendenti l'uno dall'altra. in questo modo i LED di futura generazione possono essere installati successivamente con facilità e la distribuzione della luce può essere modificata a piacere. CLU-TECH è senza abbagliamento e offre un passaggio delicato dal chiaro allo scuro.
  • Lampada LED: per ridurre al minimo i costi di adattamento, i cluster di LED ad alte prestazioni sono dotati di un supporto facilmente sostituibile con gestione del calore ottimizzata.
  • Riflettore high-tech per una distribuzione uniforme della luce LED.
  • Lente ad alte prestazioni di nuova concezione con un orientamento preciso della luce in grado di evitare l'abbagliamento.
Apparecchio di illuminazione raffigurato con modulo CLU-TECH: SERA

2 | LEVO

Versatilità e multifunzionalità per una facile sostituzione
Il modulo flessibile LEVO permette di coprire diverse classi di illuminazione, in quanto si integra nella maggior parte degli apparecchi a testapalo e a sbraccio nonché nelle colonne luminose.
I LED sono disposti su una piastra intercambiabile. una lente multipla dall'ampia superficie per l'orientamento della luce raccoglie la luce e favorisce un'omogenea dissipazione del calore dei LED e quindi cicli di vita lunghi dei LED.
Varianti modulo:
  • Ottica ME: per strade di collegamento e di transito (distribuzione della luce profonda)
  • Ottica S: per strade residenziali (distribuzione della luce a fascio largo)

Apparecchio di illuminazione raffigurato con modulo LEVO: LIVORNO e PASADENA

3 | MODUL 360

Il modulo di potenziamento high-tech
MODUL 360 permette all’occorrenza un’illuminazione completa a 360°, ma è comunque realizzabile anche un’illuminazione di soli 270°.
Il calore prodotto dai LED viene ceduto, attraverso il circuito stampato con nucleo in alluminio, a due dissipatori di calore e ulteriormente ridotto mediante la circolazione di aria forzata all’interno del modulo. un riflettore garantisce anche in questo modulo che la superficie venga illuminata in maniera omogenea e senza abbagliamento.
Varianti modulo con illuminazione 360° e 270°:
Sostituzione rapida con MODUO 360.
Apparecchio di illuminazione raffigurato: TOLEDO, MADRID

4 | cLED

Il kit di potenziamento LED per apparecchi di illuminazione per centri storici
Nei centri storici, il design moderno delle lampade a LED mal si concilia con l'ambiente circostante. per questo motivo, Hess ha sviluppato appositi diffusori con l’estetica di una lampada ad incandescenza.
Insieme al colore caldo della luce, creano un ambiente generale armonioso e riducono il consumo energetico rispetto alle lampade al mercurio generalmente impiegate negli apparecchi di illuminazione per centri storici.